La terapia cognitivo comportamentale dei disturbi dell'alimentazione

La terapia cognitivo comportamentale dei disturbi dell'alimentazione

Christofer Fairburn

Edizione italiana a cura di A. Carrozza e R. Dalle Grave


prezzo di copertina: € 36,00

prezzo scontato: € 30,60

ACQUISTA SUBITO ONLINE IL FORMATO CARTACEO CON SCONTO DEL15%

Consegna a domicilio in 1-3 giorni lavorativi dall'ordine tramite corriere espresso

Per motivi di privacy la spedizione avviene in busta chiusa, tramite la quale non è possibile osservare il contenuto.


Questo volume rappresenta il primo manuale completo per la pratica della Terapia Cognitivo-Comportamentale Transdiagnostica (CBT-E), l’ultima versione del principale trattamento empiricamente fondato per i Disturbi dell’Alimentazione.
Lo scopo del libro è quello di fornire al terapeuta una dettagliata “guida”, passo per passo, da utilizzare nella propria pratica clinica.
L’autore, infatti, descrive il percorso terapeutico nei dettagli, dal primo incontro con la paziente fino agli appuntamenti di follow-up; illustra come creare un trattamento su misura, che si adatti al singolo caso specifico, e mostra come la CBT-E possa essere adattata a differenti contesti o a particolari sottogruppi di pazienti, come le adolescenti o coloro che necessitano di un ricovero ospedaliero.
Il volume, in sintesi, fornisce dei preziosi strumenti per aiutare le pazienti affette da Disturbi dell’Alimentazione e migliorarne nettamente la qualità di vita.

INDICE:
INTRODUZIONE
Prefazione all’edizione italiana - R. Dalle Grave
1. Il libro e come utilizzarlo
2. Disturbi dell’Alimentazione: la visione transdiagnostica e la Teoria Cognitivo-Comportamentale
3. La Terapia Cognitivo Comportamentale Migliorata (CBT-E) per i Disturbi dell’Alimentazione: un quadro d’insieme
4. Le pazienti: assessment, preparazione al trattamento e gestione medica

LA TERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE MIGLIORATA PER I DISTURBI DEL’ALIMENTAZIONE: IL PROTOCOLLO CENTRALE
5. Iniziare bene
6. Raggiungere il cambiamento iniziale
7. Fare il punto della situazione e progettare il resto della terapia
8. La preoccupazione per la forma del corpo, il check del corpo, il sentirsi grassa e lo stato mentale delle pazienti
9. Restrizione dietetica cognitiva, regole dietetiche e controllo dell’alimentazione
10. Eventi, stati emotivi ed alimentazione
11. Sottopeso e restrizione calorica
12. Concludere bene

ADATTAMENTI DELA CBT-E
13. Perfezionismo clinico, bassa autostima nucleare e problemi interpersonali
14. La CBT-E per le pazienti giovani
15. La CBT-E in regime di ricovero, di day-hospital o ambulatoriale intensiva
16. “Casi complessi” e comorbilità

CONCLUSIONE
Guardando avanti

  • Anno di edizione: 2010
  • ISBN: 978-88-89627-03-7
  • Collana: Scienze Cognitive e Psicoterapia

nella stessa collana